SLIPKNOT: Corey Taylor bevve il suo vomito davanti a MARILYN MANSON durante l’Ozzfest 2001


NEWS

Da metalitalia.com

Il frontman di SLIPKNOT e STONE SOUR Corey Taylor ha parlato della sua decennale amicizia con MARILYN MANSON in un articolo di Rollingstone.com. Il pezzo celebra il tour che SLIPKNOT, MARILYN MANSON e OF MICE & MEN hanno da poco iniziato in Nord America. Taylor professa innanzitutto il suo amore per la musica del Reverendo:

“Penso che ad oggi ‘Antichrist Superstar‘ sia uno degli album migliori della storia. Non parlo solo di metal, rock o altro. Intendo uno dei migliori in assoluto, stop. E’ uno di quei dischi che posso ascoltare dall’inizio alla fine ogni volta. Non premo mai il tasto skip. Non ascolto solo alcune canzoni in particolare, o i singoli. Lo ascolto dall’inizio alla fine, perchè è fantastico oggi come il giorno in cui è uscito”.

Taylor ricorda poi la prima volta in cui è andato in tour con MARILYN MANSON, nell’edizione 2001 dell’Ozzfest:

“Ero imbenzinato quella sera, come ogni sera del tour. Ricordo di aver vomitato in un bicchiere e di aver bevuto il mio vomito davanti a Manson, e lui diede di matto. Non sapeva davvero come prenderla. Poco dopo arrivò di corsa nel nostro camerino indossando solo le mutande e si mise a fare una specie di balletto per noi, per poi scappare di corsa com’era arrivato. Ci siamo guardati tra noi e abbiamo pensato ‘che cazzo è appena successo?!?’”.

L’articolo è disponibile a questo indirizzo.

Marilyn manson - corey taylor slipknot - 2016


t-shirtpersonalizzabili.it

T-shirts-personalizzabili-it2

I commenti sono chiusi