Vinili: il 7% di chi li acquista non ha il giradischi


NEWS

Da metalitalia.com

In Gran Bretagna è stata condotta una ricerca per esplorare il fenomeno della crescita negli acquisti di dischi in vinile ed indagare le abitudini degli acquirenti.

Il sondaggio effettuato da ICM per la BBC fa emergere che il 45% degli intervistati acquista un vinile solo dopo aver ascoltato l’album on line.

Tuttavia, il 48% di coloro che hanno comprato un vinile il mese scorso, ha ammesso di non averlo ancora ascoltato.

Il 7% ha dichiarato di non avere neanche un giradischi, mentre il 41% ha un giradischi, ma non lo usa.

Molti acquistano i vinili come elementi di arredo, mentre altri hanno dichiarato di comprarli soprattutto per supportare i propri artisti preferiti.
Il 50% degli acquirenti intervistati, si definisce un collezionista.

Andrew Wiseman, responsabile di ICM Unlimited, fa comunque notare che, nonostante l’effettivo aumento nelle vendite, a comprare dischi in vinile è meno di una persona su dieci. Pertanto, quella del vinile è da considerarsi ancora una fetta di mercato estremamente piccola.

INDAGINE VINILI - 2016


t-shirtpersonalizzabili.it

T-shirts-personalizzabili-it2

I commenti sono chiusi