DISTRUBED: Draiman si scusa con la fan insultata, “Non sapevo stesse scrivendo a sua figlia”


NEWS

Da metalitalia.com

Abbiamo già parlato del plateale rimprovero che David Draiman, frontman dei DISTURBED, ha riservato ad una spettatrice troppo impegnata, secondo il cantante, a mandare messaggi durante un concerto della band.

La donna, Shannon Pardue, ha raccontato al Dallas Observer che in quel momento stava scrivendo alla figlia quattordicenne per tranquillizzarla, dal momento che mentre lei e il marito si trovavano al concerto si stava abbattendo sulla loro casa una violenta grandinata.
Pardue aveva acquistato i biglietti per vedere i DISTURBED con sei mesi di anticipo e ha assicurato di aver iniziato a comunicare con la figlia nel break tra la setlist principale e il bis. Quando Draiman l’ha attaccata, ha provato a fargli capire cosa stesse accadendo, ma lui non ha sentito.

“Le rock star non sarebbero dove sono senza persone come me che pagano per andare ai loro concerti – ha commentato la donna. Che lo stessi guardando o meno, ero là e lo stavo ascoltando. E’ un grande cantante, loro sono bravi, ma il problema è il suo modo di porsi. Non pagherò mai più per vederlo, né lo faranno i miei amici.”

Draiman, intervistato da Loudwire, si è scusato per quanto accaduto e ha affermato di non essere a conoscenza della situazione.

Quando ho fatto quello che ho fatto non era per respingerla, ma per coinvolgerla. L’ho fatto per anni e in molte situazioni, se c’era qualcuno di passivo. Le persone rispondono positivamente. ‘Ehi, mi ha riconosciuto, mi sta guardando sul serio. Mi farò coinvolgere, lui mi presta davvero attenzione’. Si fanno trascinare.  E’ molto sfortunato che questo sia stato un boomerang nei suoi confronti [di Pardue].
Non ero al corrente della situazione (…). Sto male per quanto è successo e mi dispiace. Posso solo dire che quella tattica  d’ora in avanti sarà rimossa dalle mie performance, perché c’è la possibilità che una situazione simile si ripeta.”

 
disturbed - band - 2015


t-shirtpersonalizzabili.it

T-shirts-personalizzabili-it2

I commenti sono chiusi