Joe Lynn Turner critica Blackmore: “I fan dei Rainbow meritano più di una cover band”


NEWS

Da spaziorock.it

Intervistato nel corso di una puntata dello show “Eddie Trunk Live”, Joe Lynn Turner ha speso parole di certo non coincilianti riguardo le scelte di Ritchie Blackmore, pronto a riportare on stage i classici dei Rainbow, ma con una formazione completamente nuova ed estromettendolo completamente dal progetto.

 

Qeste le parole del musicista: “La cosa mi ha scioccato. Avrei voluto una lineup autentica per i Rainbow. Stavo parlando con Bob Daisley, con Bobby Rondinelli, con Roger Glover, con Don Airey. C’era un sacco di gente che avrebbe veramente voluto essere coinvolta in una reunion dei Rainbow. Ma a Ritchie a quanto par enon interessava. Ho lavorato per un anno con Carole Stevens, la sua manager. Lei stava facendo promozione mettendo anche il mio nome sul progetto, con un’agenzia in Germania si parlava di ‘Joe Lynn Turner e Ritchie Blackmore, giugno 2016, la coppia perfetta. Bla bla bla.’. […] Sarebbe stato sensato, per i fan. Voglio dire, Ritchie dice che sta facendo questa reunion per nostalgia. Bene, se fosse per nostalgia, perché non lo sta facendo nel modo giusto? Non capisco le sue contraddizioni. Se fosse stato per nostalgia, lo si sarebbe fatto con un gruppo autentico di persone. Si sarebbe onorata l’era di Ronnie, si sarebbero coinvolti Graham Bonnet, Doogie White. Sarebbe stata una gran cosa, una grande reunion di famiglia. Ma lui, semplicemente, non ha voluto che fosse così.”

 

I progetti, riporta Turner, erano già andati parecchio avanti: “Una persona del suo livello meriterebbe di più di quello che sta facendo. Stavamo mettendo insieme delle cose veramente grandi, avevamo progetti con Live Nation, box set con Universal Music Group, una grande compagnia di video come Rock Fuel Media per pubblicare DVD. Volevo fare un nuovo album ed eventualmente ripubblicarne altri. Sarebbe stata una gran cosa. Ma a lui non è andata bene. Per me è stato uno shock. E’ incredibile vedere qualcuno rifiutarsi di fare una cosa in così grande stile, e anche rifiutare un sacco di soldi per se stesso. Ma gli auguro il meglio, non ho risentimenti. Sono già impegnato e fortunato con i miei progetti. Ma i fan, loro meritano molto di più di una semplice cover band.”


t-shirtpersonalizzabili.it

T-shirts-personalizzabili-it2

I commenti sono chiusi