Manowar: “Gods And Kings World Tour”, le anticipazioni di Joey DeMaio e una preview del palco


NEWS

Da metalitalia.com

Con il tour mondiale “Gods And Kings”, in partenza il 14 gennaio prossimo, i MANOWAR si apprestano a proseguire la promozione di “Kings Of Metal MMXIV”, ri-registrazione dell’album originale del 1988 uscita l’anno scorso, e a celebrare il quasi-decennale di “Gods Of War”, che ha visto la luce nel febbraio 2007.
In una recente intervista, il bassista Joey DeMaio ha dato qualche indizio sulle sorprese che la band ha in serbo per i fan in questa tournée, che si preannuncia imponente e spettacolare.

 “Mentre parliamo, migliaia di oggetti stanno venendo spediti in Europa in dei container. Stiamo organizzandoci con gli hotel, i pasti, i voli e tutto il resto per gli oltre 100 membri della crew che ci seguirà in tutto il mondo. Abbiamo aggiunto tantissime nuove strumentazioni e altri amplificatori, per avere ancora più potenza di prima. La maggior parte degli strumenti è fatta su misura, quindi far sì che tutto sia pronto in tempo e secondo le nostre esigenze è un procedimento impegnativo e laborioso. Chi ha visto il nostro tour del 2015 sa che abbiamo lavorato con dei video sui nostri giganteschi schermi LED. Abbiamo chiesto al nostro video-designer europeo di lavorare con noi a dei nuovi filmati che verranno proiettati durante le canzoni e, naturalmente, gli schermi saranno i più grandi e i qualitativamente migliori di sempre – oltre 150 mq e con una risoluzione di 6k, per essere precisi. Per i nostri fan, nient’altro che la più recente e migliore tecnologia! Questi ovviamente sono solo degli esempi di ciò che stiamo portando avanti.”

Riguardo alla setlist, DeMaio non ha voluto anticipare troppo:

“Come avete sentito, i fan possono aspettarsi una grande produzione, ancora più grande di quella dell’anno scorso, con un sacco di sorprese. Suoneremo i pezzi forti di “Kings Of Metal MMXIV” e di “Gods Of War”, e molte altri successi. Non posso rivelarvi tutti i dettagli, o non sarebbe più una sorpresa. Ma posso dirvi questo: sarà uno show che non vorrete perdervi.”

 

Il bassista ha però rivelato alcuni dettagli interessanti su alcuni ospiti molto particolari che parteciperanno ai concerti:

“Cerchiamo sempre di spingerci a fare le cose più in grande e meglio, e a provare cose nuove. In questo prossimo tour, ad esempio, avremo un’orchestra giovanile locale e due giovani solisti che suoneranno per i nostri fan a Stavanger (Norvegia), un coro giovanile, o anche due cori scolastici che abbiamo invitato ad aprire il nostro spettacolo a Trollhättan (Svezia). È il nostro modo di incoraggiare e premiare chi studia musica, perché sia sempre fedele a sé stesso e lotti per ciò in cui crede. Questa è l’essenza dello spirito dei MANOWAR. E ovviamente ci sarà molto altro: dovete venire a vederlo di persona.”

In questi giorni è stata resa disponibile questa preview del palco di “Gods And Kings”, postata dagli stessi MANOWAR sul loro canale YouTube:


Personalizza la tua Tshirt
t-shirtpersonalizzabili.itT-shirts-personalizzabili-it2

I commenti sono chiusi