Black Sabbath: 75.000$ in cocaina per le registrazioni di “Vol. 4”


NEWS

Da metalitalia.com

Gli anni ’70 sono stati selvaggi per i BLACK SABBATH. Un recente approfondimento da parte di Dangerous Minds tenta di calcolare quanta cocaina è finita nel naso dei padri dell’heavy metal, arrivando allo strabiliante risultato di 75.000 dollari.

La rivelazione arriva dal bassista Geezer Butler, che ha dichiarato che la band aveva un budget di 60.000 dollari per “Vol.4“, ma arrivò a spenderne molti di più, 75.000 appunto. Addirittura la polvere bianca arrivava tramite aereo privato, assieme ad altre sostanze stupefacenti. Ozzy a un certo punto non sapeva più nemmeno da dove arrivasse, come rivela nella biografia “I Am Ozzy“:

“Era la più bianca, pura, forte che potete immaginare. Una botta ed eravate i Re dell’universo”

I BLACK SABBATH, sotto l’effetto della sostanza, pensarono di chiamare l’album “Snowblind“, ma furono persuasi a cambiare titolo dall’etichetta discografica. Considerando l’inflazione il costo attuale sarebbe di 426.934 dollari.

black sabbath - band - 72


Personalizza la tua Tshirt
t-shirtpersonalizzabili.itT-shirts-personalizzabili-it2

I commenti sono chiusi