Journey: Deen Castronovo colpevole di abusi e violenze domestiche


NEWS

Da metalitalia.com

Il batterista dei JOURNEY, Deen Castronovo, è stato condannato a quattro anni di libertà condizionata e alla frequentazione di corsi di riabilitazione da droga e violenza domestica. Era stato arrestato a metà giugno in overdose di metanfetamina dopo che una donna lo aveva accusato di di violenza, abusi e uso improprio di armi. Dopo il rilascio su cauzione, aveva telefonato alla donna ben 35 volte in un giorno e le aveva inviato 120 messaggi, nonostante il divieto da parte del giudice. Era stato nuovamente arrestato a fine giugno con accuse più pesanti e durante il processo l’avvocato dell’accusa aveva dichiarato che Castronovo aveva sbattuto la donna contro un muro per quattordici volte e l’aveva costretta a far sesso con lui. Lui stesso si è dichiarato colpevole.

 

journey - deen castronovo - 2015


Personalizza la tua Tshirt
t-shirtpersonalizzabili.itT-shirts-personalizzabili-it2

I commenti sono chiusi