Chris Cornell: “I Soundgarden sono sottovalutati”


NEWS

Da spaziorocks.it

Intervistato da Status Magazine, Chris Cornell ha svelato di credere che i suoi Soundgarden siano stati la band più sperimentale dell’intero periodo grunge, e che siano stati sottovalutati da pubblico e critica.

Queste le parole del musicista: “Posso dire che i Soundgarden sono stati sottovalutati. Siamo stati una delle band più sperimentali fra tutte quelle che sono venute fuori nel periodo del grunge. Eravamo quelli con il songwriting più vario. Eravamo molto più spregiudicati tra un album e l’altro. […] L’era grunge era piena di competizione, cercavamo di scavalcarci a vicenda senza parlarne. Era una competizione sana, ci ha fatto migliorare molto. […] Vent’anni fa, ci sentiamo speciali, ci sentivamo tutti contemporanei di chiunque altro, sentivamo che se avessimo ottenuto un po’ di successo ci saremmo sentiti tutti rockstare. Oggi è tutto molto diverso. Un quindicenne di oggi mi vede come se fossi una leggenda, mi vede come io avrei guardato Neil Young, pensando che non avrei mai potuto creare una canzone come le sue.”


Personalizza la tua Tshirt
t-shirtpersonalizzabili.itT-shirts-personalizzabili-it2

I commenti sono chiusi