Chris Holmes: “Blackie Lawless era geloso di me”


NEWS

Da metallus.it

Che Chris Holmes, ex chitarrista degli W.A.S.P., non abbia mai avuto una relazione idilliaca con il suo ex frontman Blackie Lawless è cosa abbastanza nota. Holmes, in occasione di una recente intervista promozionale del suo nuovo disco solista, intitolato “Shitting Bricks“, ha però voluto esporre il suo punto di vista (forse tentando di farsi un po’ di pubblicità) sulla sua relazione con Lawless durante i primi anni di attività nella band:

Sembrava che fossimo “tutti per uno, uno per tutti”, che tutti lavorassimo insieme per raggiungere lo stesso obiettivo. Ma nel profondo, Blackie Lawless aveva i suoi metodi per controllare tutto ed essere l’unico, era questo quello che voleva fare. Non voleva lavorare con gli altri. E’ evidente nel secondo album, “The Last Command”: c’è lui sulla copertina. E tutto riguarda sempre lui. Non ho mai sentito Blackie dirmi: hey Chris, hai fatto un buon lavoro. Da lui ho sempre sentito dire cose su come suonavo male. Se vuoi sapere il mio parere su tutto questo, Blackie era geloso di me.

Chris Holmes

Personalizza la tua Tshirt
t-shirtpersonalizzabili.itT-shirts-personalizzabili-it2

I commenti sono chiusi