Ratt: Warren DeMartini contro il “Re-Invasion Tour”


NEWS

Da metallus.it

Non c’è pace per i Ratt. Neanche un paio di giorni dall’annuncio di Bobby Blotzer di un tour celebrativo per “festeggiare” “Invasion Of Your Privacy”, che lo storico chitarrista Warren De Martini si scaglia contro il suo ex compagno dei tempi d’oro dell’Hair Metal. Una decisione presa unilateralmente da Bobby Blotzer secondo DeMartini (titolare della WBS Inc. che si occupa dei tour della band ed l’unica proprietaria del marchio Ratt), che già si era esibito all’inizio dell’anno con il nome di Bobby Blotzer’s Ratt Experience insieme alla formazione che ora torna ad utilizzare il nome Ratt.

Questo il punto di vista di DeMartini:

Bob mi ha telefonato lo scorso marzo, chiedendomi se volevo formare una tribute dei Ratt chiamata “Ratt Experiece”. Io gli ho suggerito di usare un nome diverso come “Bob’s Cellar”, per giocare anche sull’anniversario del nostro debut album “Out Of The Cellar”, e di non usare un nome che potesse ricondurre ai Ratt. Lui mi ha risposto che voleva utilizzare il nome della band un po’ come se suonasse “Jason Bonham’s Led Zeppelin Experience”.

Gli ho risposto di non aver problemi a suonare con lui le canzoni che abbiamo registrato insieme a nome Ratt, ma che non ero d’accordo sul fatto di usare quel nome in un contesto del genere. Lui l’ha fatto ugualmente.

Ora si esibirà con la sua tribute band chiamandola “Ratt”, cosa che non è assolutamente autorizzato a fare. Sono assolutamente contrario a questo fatto e a questo tour. Saranno presi provvedimenti per prevenire ulteriori usi del nome della band non conformi così come per tutte le performance future dei Ratt.

Warren DeMartini

Personalizza la tua Tshirt
t-shirtpersonalizzabili.itT-shirts-personalizzabili-it2

I commenti sono chiusi