Showcase – Losburla 17 12 2013

SHOWCASE Ospita: Losburla

La musica dal vivo al Rock’n’Roll Club Milano La musica dal vivo su ROCKNROLLRADIO.IT


coperitna-masochisti-300x300 “I Masochisti”, disco d’esordio del cantautore Losburla (al secolo Roberto Sburlati). è cinico, politicamente scorretto e dissacrante, “I Masochisti” è un disco il cui intento provocatorio risulta chiarissimo sin dal titolo e dalla copertina, raffigurante lo stesso cantautore che si sta gettando nudo nel fiume Po in pieno centro città.

Il disco alterna momenti vicini allo stoner rock (“Amaro”, “Il mio processo di beatificazione”) ad atmosfere più psichedeliche, dilatate e acustiche (“Letteratura”, “Senti questo cane come abbaia”). Le melodie, semplici e dirette, vengono affiancate da soluzioni musicali tutt’altro che scontate, anche grazie al Lavoro in fase di arrangiamento del produttore artistico Luca Cognetti (Eskinzo, Marco Notari & Madam, Mambassa) ed a quello in fase di mixaggio di Andrea Bergesio. Nei testi, crudi e diretti, non vengono risparmiate parole forti, ma allo stesso tempo si può notare uno studio approfondito delle assonanze, delle consonanze e delle figure retoriche da parte dell’autore. L’ascoltatore viene proiettato in una sorta di mondo alla rovescia, in cui bassezze come l’arrampicata sociale, il tradimento, il successo a danno di terzi sono all’ordine del giorno e i valori positivi come la pietà, la dignità e la solidarietà diventano merce di scambio e vendita o ancora peggio sentimenti governati dai tempi televisivi. Non c’è stupore, non c’è una presa di distanza, perché tutto sommato il dolore è ciò che più fa godere I Masochisti. C’è, quella sì, la disillusione, quella di chi critica senza però mai assolversi, e l’ironia, quella che ti fa scappare un sorriso anche in un momento buio e difficile. Si torna quindi all’immagine di copertina, per chiedersi se quel nudo sia soltanto provocazione, oppure non sia l’immagine di chi “si toglie la maschera per mostrare ciò che è”, oppure un tuffo disperato in acque sì sporche, ma forse meno di quanto non sia sporca la superficie. Se lo potessimo chiedere all’autore ci risponderebbe con tutta probabilità: “nonlo so, non me ne frega niente”.
LA SCALETTA DELLA SERATA
scaletta-losburla-300x281

facebook


Live @ showcase
registrato al ROCK’N’ROLL CLUB
MARTEDI’ 17 DICEMBRE

SHOWCASE
Una trasmissione in collaborazione tra
Rocknroll Radio e Rock’n’Roll Club
Ideata e condotta da
Luca Trambusti


I commenti sono chiusi